Edizioni ResGestae

Switch to desktop Register Login

Pagine: 324
Formato: 14 x 21 cm
Data di pubblicazione: 2014
ISBN: 978-88-6697-070-5
Prezzo di vendita: 18,05 €
Sconto: -0,95 €
Sconto: -0,95 €

Prezzo:

19,00 €
Prezzo di vendita: 18,05 €
(-5%)

Tameichi Hara

Da Pearl Harbor a Okinawa

Un samurai alla seconda Guerra mondiale. Tameichi Hara, capitano della Marina imperiale giapponese discende da un’antica famiglia di samurai dall’etica bellica ferrea. Freddo, aggressivo e competente, mette a frutto la tecnica delle arti marziali nella lotta sui mari. Fu Hara, ad esempio, a sviluppare i siluri usati a Pearl Harbour. Fedele alla nazione, ma anche critico nei confronti dei superiori, questo personaggio racconta una storia singolare e densa di tradizione. Una vicenda personale che attraversa i grandi fatti della storia, creando la leggenda del samurai del mare.

Tameichi Hara esponente di una famiglia di guerrieri inquadrati in una rigida gerarchia. La sua nascita non gli permetteva di salire al massimo grado dei vertici militari. Ma seguendo a pieno l’etica samurai, divenne una grande figura, una leggenda pur rimanendo sempre e solo capitano di vascello.