Edizioni ResGestae

Switch to desktop Register Login

Pagine: 270
Data di pubblicazione: 2014
Formato: 14 x 21 cm
ISBN: 978-88-6697-079-8
Prezzo di vendita: 15,20 €
Sconto: -0,80 €
Sconto: -0,80 €

Prezzo:

16,00 €
Prezzo di vendita: 15,20 €
(-5%)

Lev Nicolaevic Gumilev

Gli Unni. Un impero di nomadi antagonista dell'antica Cina

Detti Unni per la loro fama di distruttori, gli Xiougnu sono la causa della costruzione della Grande muraglia cinese. Nel terzo secolo d.C. la forza di questa popolazione nomade dedita alla guerra minaccia da vicino la Cina. La ricostruzione di Gumilev è la più completa e preziosa sulle origini di un popolo che ancora oggi affascina e spaventa. Lingua, tradizioni e le arti marziali degli Unni di Cina hanno lasciato un segno indelebile nella memoria d’oriente. Un segno grandioso che serpeggia lungo i confini dell’antico impero.

Lev Nicolaevic Gumilev (1912-1992), storico di origine russa, si è occupato in particolare del grande coacervo di popolazioni originarie e scomparse dell’estremo oriente. È stato professore di Storia dei popoli dell’Asia centrale all’Università di Leningrado.