Edizioni ResGestae

Switch to desktop Register Login

Pagine: 334
Formato: 14 x 21 cm
Data di pubblicazione: 2012
ISBN: 978-88-6697-003-3
Prezzo di vendita: 26,60 €
Sconto: -1,40 €
Sconto: -1,40 €

Prezzo:

28,00 €
Prezzo di vendita: 26,60 €
(-5%)

Garret Mattingly

L'invincibile armada

La celebre battaglia navale di cui fu protagonista «L’Invincibile Armada» costituisce una straordinaria avventura di mare, una di quelle vicende in cui, per ricchezza di personaggi e di eventi, la storia pare sopravanzare anche la più accesa fantasia romanzesca. Si tratta, al tempo stesso, di un evento cruciale, che segna col suo risultato la nascita dell’Europa moderna, e l’avvio del declinio del grande impero spagnolo. È questo il nodo storico al centro del movimentato quadro che lo studioso americano Garrett Mattingly ci dà di quella che è stata definita «l’ultima crociata». La vicenda, che si apre con la decapitazione di Maria Stuart, regina di Scozia, ha per sfondo l’intera Europa. Filippo II bandisce caparbiamente la «guerra santa» contro l’Inghilterra di Elisabetta, povera, turbolenta, priva di un esercito regolare. E c’è chi allora come il duca di Parma progetta di invadere l’Inghilterra attraverso i Paesi Bassi, o chi, come il pirata Francis Drake, sogna di vincire su grande scala la guerra privata contro l’odiato re di Spagna. Ma se è a tutti noto il nefasto destino della «Invincibile Armada» – avversata fin dall’inizio da disastri e contrarietà – sono molto meno noti i tanti protagonisti e le avventurose vicende che determinarono tale sorte e che sono mirabilmente ricostruiti in questo libro.

Garret Mattingly, professore di Storia europea alla Columbia University, è autore di importanti lavori su Caterina d’Aragona e la diplomazia del Rinascimento.